Archivi tag: parole

Le parole che non abbiamo

Ci sono parole che non abbiamo. Che ci mancano. Neanche il vocabolario le contempla. Normale che un tuareg abbia più espressioni per definire la sabbia del deserto nelle sue diverse forme e condizioni. Per noi è sempre sabbia. Noi non … Continua a leggere

Pubblicato in colonna sonora, scuola | Contrassegnato , | 5 commenti

Brutte parole nella scuola

Le parole sono importanti. La scelta di un vocabolo al posto di un altro spesso risponde al bisogno di sottolineare un orientamento, manifestare un intento, sottintendere un insieme di valori. Può indicare perfino una buona dose di imbarazzo o l’ipocrisia … Continua a leggere

Pubblicato in scuola | Contrassegnato , | 4 commenti

Parole e bambini

Bene e bello saranno anche parole che dovrei tenere in considerazione, se non altro perché sono il contrario di male e brutto, però a me non piacciono lo stesso. Non mi piacciono per tutte le volte che chiedo a un … Continua a leggere

Pubblicato in frutta mista, scuola | Contrassegnato , , | 9 commenti

Parole parole, soltanto parole. Ovvero: caramelle non ne voglio più. Io preferisco le frittelle

Le parole che meritano di esistere sono soltanto quelle migliori del silenzio. Lo scrive Eduardo Galeano. Allora quando mia figlia, osservando l’oblò della lavatrice, mi dice che la camicia frilla, corro per casa ripetendo impazzito il suo neologismo come un … Continua a leggere

Pubblicato in frutta mista, scuola | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento