Archivi tag: poesia

Diario di bordo

Oggi quattro bambini hanno preso in giro R iniziando a ripetere con ossessione che il suo nome era sinonimo di pisello. Capita a otto anni di cadere in idiozie come questa, però non volevo andare a casa lasciandoli con una … Continua a leggere

Pubblicato in diario, letture, cinema e altri sentieri, scuola | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

Dedica

Ci sono gesti di grande suggestione poetica e piccoli uomini che guardano il dito. Mentre, una notte, se n’annava a spasso, la vecchia tartaruga fece er passo più lungo de la gamba e cascò giù co’ la casa vortata sottinsù. … Continua a leggere

Pubblicato in letture, cinema e altri sentieri | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Quale poesia

Natale. Da bambino arrivava sempre il momento di recitare, al cospetto di una tavolata silenziosa di parenti, la poesia imparata a scuola per l’occasione. Ogni bambino della famiglia aveva il suo attimo di gloria, o di terrore, a seconda della … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , | 1 commento