Archivi categoria: alberi e fiori

Nonostante tutto la Rosacea fiorisce ancora

Il sistema parlamentare ha partorito il terzo governo consecutivo senza dover ricorrere alla diretta decisione dei cittadini. Il fondamentalismo di una sinistra che sinistra non è più da tanto tempo, ma entità centripeta boriosa e farisea, è artefice di un’altra … Continua a leggere

Pubblicato in alberi e fiori, scuola | Contrassegnato , , | 3 commenti

Sarà un segno?

La scuola crolla. Senti il vuoto intorno. Il vuoto delle istituzioni, dei colleghi, del tuo dirigente. Un deserto abitato da ipocrisia, bugie, chiacchiere inutili. È il tuo primo giorno di scuola. Riparti da una prima elementare. I bambini che hai … Continua a leggere

Pubblicato in alberi e fiori, diario, scuola | Contrassegnato , , | 1 commento

Anche sul terrazzo di casa succedono miracoli

Prima era solo un intricato intreccio di artigli. Poi è spuntato un fiore. Inaspettato e sorprendente. Coraggio opliti. Lo scriveva anche De André. Dai diamanti non nasce niente. Dal letame nascono i fiori.

Pubblicato in alberi e fiori, colonna sonora | Contrassegnato , , | 2 commenti

Si sta(va) come d’autunno sugli alberi le foglie

L’immagine di quel lungo tronco rimasto attaccato al ponte dopo la piena invernale mi fa venire in mente Giuseppe Ungaretti e la poesia Soldati, una delle più belle liriche di sempre sull’assurdità della guerra. Ma con una differenza. Una volta … Continua a leggere

Pubblicato in alberi e fiori | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Verso La California

Tra S. Vincenzo e La California, più o meno al km 266 dell’Aurelia (sulla destra per chi sta andando verso Livorno), c’è uno dei miei alberi preferiti. A occhio e croce avrà almeno 200 anni.

Pubblicato in alberi e fiori, diario | Contrassegnato , , , | Lascia un commento