Archivi tag: pedagogia

La punizione

Non c’è niente di più destabilizzante di un sistema le cui regole possono essere disattese. Ecco perché entra in ballo la sanzione, che però non può essere mai una rivincita, né avvicinarsi all’antico concetto di castigo. Il bambino deve essere … Continua a leggere

Pubblicato in scuola | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Verifica in classe

Per abituare i bambini al mondo che li aspetta fuori da qui ho deciso di fare una verifica ogni mese. Sono i primi voti che metto in cinque anni. Non mi serviranno per il giudizio finale con il quale dovrò … Continua a leggere

Pubblicato in scuola | Contrassegnato , , , , | 5 commenti

Il dilemma del maestro

Quest’estate A ha fatto un viaggio in Finlandia. Racconta di aver visitato la casa di Babbo Natale. In classe si accende un dibattito. Da una parte quelli che a Babbo Natale non credono più. Dall’altra quelli che lo ritengono ancora … Continua a leggere

Pubblicato in scuola | Contrassegnato , , | 3 commenti

Onestà in classe

Correggo a G il compito del giorno. Il problema non era per niente facile. Bisognava calcolare l’area di una figura composta da più parti, con tanto di buchi. Il buco è un’area che non c’è, ma, per toglierla, devi comunque … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , | 4 commenti

La scuola e il branco

Si sente spesso parlare di branco. Si lega questa immagine a fatti di cronaca e poi si descrive il degrado, la noia, la violenza che segnano alcune giovani vite. La metafora del branco sta a indicare la perdita di una … Continua a leggere

Pubblicato in scuola | Contrassegnato , , , | 8 commenti

Educare alla libertà

C’è un equivoco che cammina tra i banchi delle nostre scuole. L’idea che educare alla libertà significhi insegnare la disubbidienza. Non sono pochi a crederlo. Ma non è così. Si tratta di un errore che molti perpetuano rimanendo attaccati a … Continua a leggere

Pubblicato in colonna sonora, scuola | Contrassegnato , , , , , | 5 commenti

La dittatura del correre e l’elogio del perdere tempo

Per attraversare l’oceano tra l’Europa e l’America nella seconda metà dell’800 due settimane potevano anche non bastare. Del resto un viaggio da Roma a Milano era già un’odissea. Una lettera viaggiava alla velocità di una lumaca, ma la corrispondenza (con … Continua a leggere

Pubblicato in frutta mista | Contrassegnato , , , , , | 4 commenti

Se i bambini litigano

Qualche giorno fa A, K e G si sono messi a litigare in cortile. Sono volate brutte parole. Il fatto di essere ormai una piccola comunità fa sì che ogni bambino conosca i punti deboli degli altri. Tutti e tre … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , | 3 commenti

Parole e bambini

Bene e bello saranno anche parole che dovrei tenere in considerazione, se non altro perché sono il contrario di male e brutto, però a me non piacciono lo stesso. Non mi piacciono per tutte le volte che chiedo a un … Continua a leggere

Pubblicato in frutta mista, scuola | Contrassegnato , , | 9 commenti

Ode al kapla

È Natale. Dovrebbe essere la festa che recupera quei sentimenti distrattamente lasciati da parte per fretta o semplice disattenzione. Ma tante volte non succede. I sentimenti, quelli veri, a volte continuano a restare in qualche angolo della nostra esistenza. Molto facilmente … Continua a leggere

Pubblicato in frutta mista | Contrassegnato , , , | 11 commenti