Archivi categoria: scuola

Misteri

Una volta ho preso un pennarello e ho scritto Perché? nel bagno docenti di una scuola. Magari sono cose che non si fanno, ammetto di aver sempre avuto un’idea divergente su cosa si sarebbe dovuto o non dovuto fare con … Continua a leggere

Pubblicato in frutta mista, scuola | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Pokemon e discordie

S e G stanno discutendo animatamente per uno scambio di carte pokemon che ha innescato un’accesa controversia. S vorrebbe annullare lo scambio e ritornare in possesso della sua carta, G si rifiuta. Entrambi i bambini hanno lacrime agli occhi. La … Continua a leggere

Pubblicato in scuola | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Per le scale

Qualche mattina fa salivo le scale per entrare in classe e mi è capitata una cosa che mi ha colto di sorpresa. La manina di un bambino che a quell’ora saliva anche lui in mezzo alla ressa ha trovato e … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , | 4 commenti

Il baule vuoto

Il baule è vuoto. Il tempo lo ha riempito di parole, lunghe file di parole che si annodano e attorcigliano fino a perdere completamente di senso. Dentro quel baule manca invece l’unica cosa che dovrebbe essere gelosamente custodita: la cura … Continua a leggere

Pubblicato in scuola | Contrassegnato , , | 1 commento

Apparenze

Ho notato questo tronco lungo un marciapiede. Ci ho visto un gatto, anche se il gatto non c’è. Poi il caso ha voluto che mi capitasse di leggere sul web la lettera di una professoressa. Descrive una scuola nella quale … Continua a leggere

Pubblicato in scuola | Contrassegnato , , , , | 3 commenti

Qualche volta

Qualche volta succede. Il sogno che hai lungamente inseguito mettendoci dentro speranze, pazienza e fatiche in parti uguali, alla fine può capitare che si avveri. Così, nonostante questi anni disgraziati di covid e segregazioni forzate, relazioni a distanza, mascherine e … Continua a leggere

Pubblicato in scuola | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Asini, bambini, e la bellezza creatrice dell’attesa

Ho visto una cosa meravigliosa. Ero lì e posso raccontarlo. Ho visto bambini camminare insieme, attraversare una radura e fermarsi in un piccolo bosco di querce abitato da una famiglia di asini selvatici. Ho visto quei bambini arrestarsi e rimanere … Continua a leggere

Pubblicato in scuola | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Abbagli

Lo dico. L’ultima frontiera dell’idiozia scolastica sono quelle borracce di alluminio da 500 ml che ora, per un miracolo che soltanto le leggi del mercato potrebbero spiegare, si trovano su ogni banco di scuola. Che i bambini adesso non debbano … Continua a leggere

Pubblicato in scuola | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

Ecco

Questa volta siamo stati fortunati. Quello che ci spettava, ciò che tutti noi non abbiamo mai smesso di desiderare, alla fine ci è stato restituito. Ma non succede sempre così. Bisogna saperlo. Ecco quello che ho detto ai bambini. Ci … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , | 3 commenti

Il mio piccolo Hiroo Onoda

Non immaginavo, ma in quarta effe c’è un piccolo Hiroo Onoda. Per la cronaca Hiroo Onoda è quel soldato giapponese rimasto fermo in un’isola del Pacifico a combattere una guerra finita da trent’anni, ma che per lui terminò solo nel … Continua a leggere

Pubblicato in scuola | Contrassegnato , , , , | 1 commento