Archivi tag: obiezione di coscienza

Rido (aggiornamento sulla storia di un processo)

Mi fate ridere. Ci avete messo un sacco di tempo a condannarmi anche in appello. Avete ritardato la sentenza rimandandola continuamente, fino a far passare gli anni con la tranquillità di chi sfoglia le pagine del tempo, poco interessato al … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , | 7 commenti

Un maestro, un papà, una bambina e l’Invalsi

Mettiamo che hai un papà che non solo non crede al sistema di valutazione voluto dall’Invalsi. Mettiamo pure che quel papà fa il maestro dissidente e per il rifiuto a somministrare i test è andato tranquillamente dritto verso sanzioni disciplinari … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , | 3 commenti

La storia infinita

Ci risiamo. Altro rinvio. Il terzo. Ora il giudizio sul maestro ribelle è spostato al quattro giugno. Il Miur, già giudicato contumace, si è svegliato presentando una memoria difensiva un giorno prima della sentenza prevista il 29 gennaio. Una memoria … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , | 4 commenti

Ridicoli

L’udienza fissata per il 6 febbraio 2018 e poi rimbalzata, con un salto di sette mesi, al 18 settembre, è stata nuovamente rinviata. La Corte d’Appello ha deciso così. La storia del maestro elementare che si scaglia contro i mulini … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , | 2 commenti

La macchina contorta della Giustizia

L’udienza per il ricorso contro il giudizio che confermava la sanzione disciplinare ricevuta per essermi rifiutato di somministrare alla classe le prove Invalsi era fissata per oggi, 6 febbraio. La Corte di Appello l’ha rinviata d’ufficio al 18 settembre. Sarebbe … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Il giudice ha detto

Il primo grado è archiviato. Com’era facile prevedere il giudice non ha dato ragione al maestro obiettore, anzi, si è messo in fila tra coloro che lo bacchettano e lo richiamano all’ordine. A voler essere precisi bisognerebbe dire che il … Continua a leggere

Pubblicato in scuola | Contrassegnato , , , | 13 commenti

Primo atto

L’udienza si è svolta. Il giudice non mi ha mai guardato in faccia. Appena qualche formalità con il mio avvocato mentre riempiva i documenti. Poi, chino sui suoi fogli, si è limitato a chiedermi se confermavo il ricorso. Sei minuti … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , | 3 commenti

L’attesa

Il 17 ottobre scadeva il termine che il Ministero della Pubblica Istruzione aveva per presentare le sue ragioni dopo essere stato chiamato in causa dal mio ricorso contro il provvedimento disciplinare che ho ricevuto per non aver voluto somministrare i … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , | 13 commenti

graphic novel

D’estate capita di tornare padroni del proprio tempo. E di poter raccontare una storia disegnando sulla carta paglia, quella che tua moglie utilizza per le fritture. Un amico a cui è piaciuta l’ha caricata su slideshare.net. Allora eccola qui.  

Pubblicato in diario, scuola, storie | Contrassegnato , , | 5 commenti

Le nostre colpe

Chiederò all’associazione gelatieri italiani di scendere nelle piazze per difendere la scuola pubblica. E magari poi inviterò anche la corporazione dei mastri artigiani del legno, la federazione degli apicoltori, la lega italiana pallavolo femminile, la compagnia italiana di conservazione della … Continua a leggere

Pubblicato in scuola | Contrassegnato , , , , | 4 commenti