Archivi categoria: frutta mista

Se

Se oggi consentiamo che un’emergenza legittimi l’attuazione di provvedimenti autoritari, domani per eseguire un provvedimento autoritario basterà creare un’emergenza. ps La scultura in copertina è di Simon O’Rourke (Giant Hand, 2011, Lake Vyrnwy, Galles)

Pubblicato in frutta mista | Contrassegnato , | 3 commenti

Succede a Macondo (2)

Passo il pomeriggio a disegnare la storia di un riccio e una chiocciola. Scrivo, disegno, scannerizzo, coloro, impagino. È bastato fare a matita la spirale di un guscio con in sottofondo In un un’altra vita, di Ludovico Einaudi, che la … Continua a leggere

Pubblicato in colonna sonora, diario, frutta mista | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Priorità

E così, indotti come siamo a spendere tempo ed energie nella diatriba tra chi ha paura del Covid e chi ha più paura del vaccino (come se queste debbano essere per forza due fazioni avverse), istigati da un sistema politico … Continua a leggere

Pubblicato in frutta mista, storie | Contrassegnato , , | 2 commenti

Succede a Macondo

Io me lo ricordo. Il tempo infila nella pancia fessure che diventano angoli di memoria. Praticamente smagliature. Sono inginocchiato per terra tra le dune vicino al mare. È uno dei luoghi incantati della vacanza in Salento. Scavo buche nella sabbia. … Continua a leggere

Pubblicato in alberi e fiori, diario, frutta mista | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Idiotes e radici

Non serve conoscere le grammatiche e tanti idiomi diversi se non si comprende che le parole rivelano più di quanto immaginiamo. E che sono preziose. Ho conosciuto contadini o pescatori che non erano mai stati troppo lontani dai propri confini, … Continua a leggere

Pubblicato in frutta mista | Contrassegnato , , | 1 commento

Pensiero ramingo in una mattina qualsiasi

Più cammino nella vita, più mi ritrovo da solo con questo pensiero. Niente è così rivoluzionario ed eversivo come la tenerezza. Una forza ribelle, che sradica gli alberi e prosciuga gli oceani. Una delicatezza così grande che quando te la … Continua a leggere

Pubblicato in frutta mista | Contrassegnato | 5 commenti

8 maggio

Il tempo passa. Una riflessione che potrebbe sembrare banale, se non fosse che certi giorni finisco per sentirla davvero come una sentenza inappellabile, come il verdetto di una giuria che non concede assoluzione, una teofania nella quale trovano spazio cose … Continua a leggere

Pubblicato in diario, frutta mista | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Botanica

Fa freddo. Fa freddo anche se c’è il sole e la primavera ha coperto di fiori i rami degli alberi. Mi chiedo come stiano ora l’Agapanthus e l’Amaryllis che ho regalato quasi fossero una cauzione, versata in anticipo nel tentativo … Continua a leggere

Pubblicato in alberi e fiori, diario, frutta mista | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

In sintesi

Abbiamo l’obbligo morale di essere responsabili delle nostre azioni e anche delle nostre parole e persino dei nostri silenzi. Dice così un personaggio in Notturno cileno di Roberto Bolaño. Ecco, ho pensato. È davvero tutto qui. Facciamo cose, diciamo cose, … Continua a leggere

Pubblicato in frutta mista, letture, cinema e altri sentieri | Contrassegnato , , , | 5 commenti

Sarei stato contento

Sarei stato contento se mia figlia avesse scelto di fare atletica. Avrebbe praticato un’attività all’aria aperta vivendo il sole e la pioggia senza guardarli solo da una finestra, avrebbe avuto occasione di fare nuove amicizie, imparato a sentire e conoscere … Continua a leggere

Pubblicato in diario, frutta mista | Contrassegnato , , , | 1 commento