Archivi tag: scuola

La chat di WhatsApp

La chat dei genitori di una classe, mi ci metto dentro anche io, è sempre un microcosmo policromo e un po’ folle. Viene fuori di tutto. Anche in un momento drammatico come questo. Anzi, forse soprattutto in un periodo così … Continua a leggere

Pubblicato in scuola | Contrassegnato , , , , | 7 commenti

Sulla scuola digitale

Sono anni che il digitale è entrato nella scuola, sgomita, e cerca sempre più spazio. Ora il momento è propizio. L’emergenza del coronavirus ha sospeso la didattica tradizionale. Le scuole sono chiuse. Colossi come Amazon, Google, Wind, Fastweb, Microsoft, Connexia, … Continua a leggere

Pubblicato in scuola | Contrassegnato , , , | 6 commenti

Ieri

Ieri il Collegio Docenti è stato caratterizzato dalle notizie che correvano intorno alla chiusura forzata della scuola e alla sospensione della didattica, con tutte le difficoltà che ne conseguono, compreso i problemi delle gite di istruzione già pagate e organizzate. … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , | 3 commenti

Epilogo (ma non finisce qui)

Il giudice di Fabrizio de André era alto un metro e mezzo. Questi non lo so. Non mi pare abbiamo la statura che dovrebbero avere gli arbitri del bene e del male. Le cose le puoi giudicare meglio se le … Continua a leggere

Pubblicato in colonna sonora, diario, scuola | Contrassegnato , , , , | 5 commenti

I problemi collettivi

Dopo i problemi aperti a più soluzioni possibili, i problemi con le trappole dei distrattori, quelli con i numeri nascosti, quelli incompleti da arricchire con le informazioni mancanti, abbiamo fatto l’esperienza del problema collettivo. Il maestro dà alcune indicazioni di … Continua a leggere

Pubblicato in scuola | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

La lettera di Lincoln

Qualche giorno fa mi è capitato di leggere con i bambini la lettera che Abraham Lincoln invia al maestro di suo figlio, il primo giorno di scuola. Che nel 1800, rispetto ad oggi, ci fosse un’idea più corretta riguardo il … Continua a leggere

Pubblicato in scuola | Contrassegnato , , , , | 4 commenti

Incanto

Io un’opera come questa, dentro un museo, mi fermerei a guardarla con una certa ammirazione. Se la vedessi invece nell’atelier di un amico proverei a comprargliela, disposto a pagare anche un bel po’ per portarmela a casa. Io un’opera come … Continua a leggere

Pubblicato in scuola | Contrassegnato , , | 4 commenti

Il banco vuoto

A è tornato in Romania. Sapevamo che al rientro dalle vacanze di Pasqua avremmo visto il suo banco vuoto. Adesso è davvero così. A è andato via, portandosi dietro i suoi problemi e la sua voglia di crescere. Chissà che … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , | 3 commenti

Compiti a casa

Incontro la mamma di E, che quest’anno è alla scuola media. Mi dice che a scuola va tutto bene. Aggiunge che il figlio non ha sofferto per niente il peso dei compiti che fanno delle medie lo spauracchio di tutte … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , | 1 commento

I problemi aperti

Non è scritto da nessuna parte che per risolvere un problema di matematica tutti debbano seguire lo stesso percorso. È una cosa che si sa. Ma io aggiungerei un altro assunto. Non è scritto da nessuna parte che per risolvere … Continua a leggere

Pubblicato in scuola | Contrassegnato , , , , | 4 commenti