Space invaders

Stare dalla parte dei bambini significa andare dritto per una strada senza curarsi dei graffi che per quella strada ti fai. Se provi a difendere il loro diritto di crescere nel modo migliore possibile, può capitarti di camminare passando sotto cespugli di more con le spine. Richiami della Dirigente, sanzioni, riprovazione dei colleghi, solitudini immeritate, cose così. Ma tutto è ripagato dagli occhi che brillano ogni volta che riesci ad accenderli.

Non importa se per stare dalla parte dei bambini, chinarsi e prenderli per mano, giocare, raccontare storie seduti per terra, qualche volta perfino fare la lotta, c’è qualcosa da pagare. Oggi, per esempio.

Oggi ho controllato. Sono tornati. Ancora una volta mi sono preso i pidocchi. Ma chissenefrega. Per i pidocchi basta uno sciampo, un pettinino a trama molto fitta e del tempo da dedicare alle procedure di disinfestazione. Nella scuola pubblica ci sono invasori ben più insidiosi. I pidocchi almeno li mandi via.

Informazioni su RP McMurphy

Chito e RP McMurphy vivono a Roma, ma qualcuno giura di averli visti più volte dalle parti di Maracaibo. Hanno un amore dichiarato verso tutti i sud del mondo e un’istintiva simpatia per chi vive ai margini.
Questa voce è stata pubblicata in diario, scuola e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...