Calendario degli eroi: 8 gennaio – Beppe Alfano

beppe-AlfanoAveva confessato alla figlia Sonia che non lo avrebbero fatto arrivare vivo alla fine di gennaio. Essere un uomo onesto e coraggioso che non si piega alle logiche mafiose e che anzi quelle logiche cerca di smascherarle, può costare caro. Beppe Alfano nelle sue inchieste giornalistiche non smise mai di denunciare gli intrecci tra mafia e pubblica amministrazione nella provincia di Messina. Viene assassinato l’8 gennaio 1993 a Barcellona Pozzo di Gotto.

Questa voce è stata pubblicata in calendario degli eroi e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...